mercoledì 6 giugno 2018

TAJINE FRUTTARIANA DI OKRA E POMODORINI CON ALU KESEL










Ingredienti per 1 porzione abbondante:

- 4 alu kesel
- 500gr. okra
- 400gr. pomodorini pizzutelli ben maturi
- olio evo denocciolato q.b.
- sale marino integrale q.b.
- 100gr. ca. acqua

Mettete l'alu kesel a cuocere in forno già caldo a 180° per 30min.

Con un coltello incidete longitudinalmente i baccelli di okra, apriteli con delicatezza mantenendone la forma e con le dita privateli dei semi, aiutandovi all'occorrenza con un piccolo scavino

Tagliate i pomodorini longitudinalmente a metà

Disponete alcuni pomodori sul fondo della tajine, poi l'okra e sopra mettete i restanti pomodori tagliati, versateci sopra l'acqua, coprite e mettete la tajine sul fornello, posata sopra ad uno spargifiamma

Cuocete a fuoco basso per ca. 1ora, controllando di tanto in tanto che la cottura proceda nella maniera ottimale

Una volta cotto gli alu kesel sbucciateli aiutandovi incidendo longitudinalmente la buccia con un coltello quindi tagliateli a tocchetti e tritateli in un tritatutto fino a raggiungere una consistenza medio/fine


Mettete l'alu kesel tritato in un ampio piatto, versate 20gr. ca. di olio e 3gr. ca. di sale, amalgamate

Una volta cotti okra e pomodorini adagiateli circolarmente sul piatto di portata, mantenendo un piccolo spazio vuoto al centro del piatto e salate

Versate un paio di mestoli di acqua bollente sopra al trito di alu kesel se nel frattempo dovesse essersi asciugato/raffreddato, amalgamate e versatelo nel centro del piatto su cui avete messo l'okra

Ultimate con un giro d'olio e una spolverata di pepe nero macinato al momento

Ricetta di Silvia Aliprandi

Nessun commento:

Posta un commento