venerdì 2 marzo 2018

BUCATINI DI PLATANO "ALLA AMATRICIANA" FRUTTARIANA



Ingredienti per una porzione (ca. 250gr. di bucatini):

- 1 platano verde
- 2 pallette di platano
- 250gr. passata di pomodoro Mutti
- 150gr. jackfruit acerbo al netto di scarti e buccia
- 2gr. paprika affumicata
- 2gr. sale marino integrale + q.b. + 10gr. per l'acqua di cottura
- 10gr. olio evo denocciolato + q.b.
- 1000ml. di acqua per la cottura dei bucatini

Mettete il platano a cuocere in forno già caldo a 200° per 40min. assieme agli altri due platani necessari per ottenere le 2 pallette

Una volta cotti i platani, lavoratene due come di consueto per ottenere le pallette, l'altro sbucciatelo, lasciatelo raffreddare e poi grattuggiatelo con la grattugia a fori larghi, quindi mettete le scagliette ottenute in una ciotola e unite olio e sale, calcolando 10gr. di olio e 2gr. di sale ogni 100gr. di scagliette

Pulite il jackfruit come da indicazionitagliatelo a pezzi grossolani e cuocetelo a vapore per 30-40min. quindi lasciatelo raffreddare

Una volta cotti i platani e ottenute le pallette impastatele per un paio di minuti quindi mettetele nella macchina per fare la pasta scegliendo la trafila a bucatino

Stendete i bucatini ottenuti su di un panno di cotone pulito e lasciateli asciugare per almeno un paio d'ore

Portate ad ebollizione l'acqua in una pentola bassa e larga, salate e abbassate il fuoco al minimo

Cuocete la passata di pomodoro in un pentolino per ca. 10min.

Tagliate il jackfruit in cubettini di 5mm. di lato e metteteli a cuocere in una padella antiaderente già calda per 2-3min. rigirando in continuazione affinchè non brucino, aggiungete quindi 100gr. di acqua calda in ebollizione e la paprika, amalgamate e continuate a cuocere per altri 2-3min.

Aggiungete quindi la passata, altri 100gr. di acqua in ebollizione, amalgamate, coprite a cuocete per 10min. a fuoco basso, se dovesse asciugarsi eccessivamente aggiungete altra acqua quanto basta

Immergete pochi alla volta i bucatini nell'acqua per un paio di secondi quindi adagiateli delicatamente nel condimento e impiattateli continuando via via in questo modo fino a quando li avrete finiti e impiattati tutti

Versate il restante condimento sui bucatini impiattati e ultimate con un giro d'olio e una manciata di scagliette di platano preparate in precedenza

Ricetta di Silvia Aliprandi











Nessun commento:

Posta un commento