venerdì 2 febbraio 2018

TORTELLI FRUTTARIANI DI PLATANO CON RIPIENO DI ZUCCA MANTOVANA




Ingredienti per due porzioni (30 tortelli ca.):

per la pasta:
- 1 palletta di platano
per il ripieno:
- 250gr. zucca mantovana al netto di semi e buccia
- 50gr. uvetta secca
- 5gr. olio evo denocciolato
- 2gr. sale marino integrale 
per il condimento:
- 1 zucchina (250gr. ca.)
- 30gr. olive leccino denocciolate sott'olio evo denocciolato
- sale marino integrale q.b.
- olio evo denocciolato q.b.

Mettete l'uvetta in ammollo per almeno mezz'ora

Private la zucca della buccia e dei semi fino ad ottenere la quantità indicata, quindi tagliatela in pezzi grossolani e mettetela a cuocere in forno per 20min. assieme al platano necessario per ottenere la palletta

Una volta cotta la zucca tagliatela a cubetti e passatela con un passaverdura assieme all'uvetta ammorbidita

Unite a zucca e uvetta  passate 5gr. di olio, aggiustate di sale (ca. 2gr.), amalgamate e tenete da parte il ripieno

Una volta cotto il platano e ottenuta la palletta, stendetela con un mattarello molto sottilmente (1mm. o meno) e ritagliate delle forme quadrate di dimensione un poco più grande dello stampino per tortelli che utilizzate 

Ponete al centro di ogni quadrato circa 5gr. di ripieno, quindi posateci sopra un altro quadrato di pasta facendolo aderire bene al ripieno e sigillate dando forma al tortello premendo l’apposita formina (se la pasta dovesse essere troppo asciutta bagnate i bordi attorno al ripieno con poca acqua spennellata in modo da favorire l'unione delle due sfoglie di pasta)

Nel corso della lavorazione i ritagli di sfoglia potranno via via essere rimessi nel tritatutto che tritandoli nuovamente li ricompatterà in una nuova palletta che verrà poi ridistesa per ottenere altri tortelli (se i ritagli dovessero asciugarsi troppo e quindi non ricompattarsi aggiungete pochissima acqua in fase di tritaggio in modo da ricreare l’umidità originaria)

Lasciate asciugare i tortelli per almeno un’ora 

Procedete con il risciacquo delle olive e l’eventuale ammollo come di consueto, quindi scolatele, risciacquatele, asciugatele e mettetele sott’olio 

Tagliate le zucchine per il lungo a fette di circa 2mm. di spessore e poi a sfilaccetti 

Mettete gli sfilaccetti in una padella antiaderente già calda e saltateli mescolando in continuazione per ca. 5-7min, salate, aggiungete le olive, il trito di buccia di zucchina, amalgamate, spegnete il fuoco, ultimate con un giro d'olio, coprite con un coperchio e tenete da parte

Portate ad ebollizione 1,5l. di acqua quindi salatela, abbassate il fuoco al minimo e immergete i tortelli nell’acqua bollente (immergetene pochi per volta) per pochi secondi (il tempo che toccheranno il fondo staranno già risalendo) e aiutandovi con una schiumarola toglieteli delicatamente dall’acqua e metteteli su un piatto leggermente oliato per evitare che si attacchino al piatto (questa operazione deve essere compiuta assai rapidamente in quanto i tortelli potrebbero sfaldarsi nell’acqua se si indugia nella cottura) quindi versate un giro d'olio  

Scaldate il condimento se nel frattempo dovesse essersi raffreddato, adagiate delicatamente uno ad uno i tortelli sul piatto di portata quindi versate man mano il condimento alternandolo con i tortelli e ultimate con un giro d’olio e una spolverata di buccia di zucchina

Ricetta di Silvia Aliprandi

2 commenti:

  1. Grazie! Provata con zucca delica e un po' di olive anche nel ripeno, veramente buonissima ricetta!!! :-*

    RispondiElimina